Ultimi Annunci inseriti
Mercatino Usato
Radio (0)Antenne (0)Accessori (0)Varie (0)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Scrivi annuncio
Annunci
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Finalità del gruppo

PDFStampaE-mail

Sul territorio Comunale è istituito il servizio di Protezione Civile a fronte delle necessità di allestire servizi di emergenza in caso di eventi calamitosi e/o accidentali costituenti pericolo per l'incolumità di persone e cose. Il Sindaco è il responsabile delle attività di Protezione Civile; il funzionamento del servizio è affidato ai responsabili dei componenti dei dipartimenti comunali: Ufficio tecnico comunale, Polizia Locale, servizi sociali, Compagnia Carabinieri, Vigili del Fuoco, A.S.L., ENEL, Eni-GAS, C.R.I., volontari per la Protezione Civile. Nell'ambito della Protezione Civile Comunale è inserito il gruppo dei radioamatori dell'ARI-RE disciplinato da un un apposito regolamento. Scopo del gruppo è operare senza fini di lucro o vantaggi personali, in attività di previsione, prevenzione, soccorso e superamento dell'emergenza. Al Gruppo dell'ARI-RE possono aderire radioamatori ed aspiranti di ambo i sessi che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età ed in possesso della patente di radioamatore e di sigla (regolarmente iscritti all'ARI) o aspiranti iscritti all'ARI Radio club.

Sono soli ed esclusivamente quelli di effettuare, ove richiesto dalla Pubblica Autorità preposta, le radiocomunicazioni alternative d’emergenza, in caso di mancanza dei normali sistemi di comunicazione.
Questi sono i compiti istituzionali affidati agli aderenti all’Organizzazione ARI – R.E. con esclusione di qualsiasi attività non pertinente con le radiocomunicazioni.

Per la realizzazione di tali compiti, la RADIOCOMUNICAZIONI D’EMERGENZA (che per brevità, negli articoli seguenti, sarà indicata con la sigla ARI – R.E.), potrà:


-  A) Studiare e predisporre gli opportuni piani operativi d’intervento Regionali, Provinciali   e Comunali;

- B) Supportare Enti ed Autorità (o delegati preposti) alle Radiocomunicazioni d’emergenza, mettere a disposizione gli aderenti effettivi ed ausiliari, pienamente autosufficienti, in grado d’intervenire tempestivamente;

-  C) Promuovere, organizzare esercitazioni, attinenti ad attività di Protezione Civile.

 

Cerca nel sito
Bacheca qsl soci
iw8bsr.jpg
I tuoi messaggi privati

Non sei identificato sul sito.

Utenti online
 97 visitatori online
Skype

Skype Me™!

Qth Locator
Dx News Info
Banner
Ricerca Annunci
 

Visitatori
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterVisitatori Oggi612
mod_vvisit_counterIeri1949
mod_vvisit_counterQuesta Settimana6096
mod_vvisit_counterQuesto Mese39146
mod_vvisit_counterTot. Generale1243615
Qrz.com




© www.qrz.com

Il log di IQ8GT
Callsign:
Call di sezione
Meteo
Countdown
Fine mandato del C.D. e C.S. 887 Days